Lombarda di nascita, europea di passione.

Dopo un Erasmus português life-changing e una laurea in Biotecnologie Industriali a Milano, mi trasferisco nelle francesissima sans bidet Grenoble.

Qui affronto un dottorato glico-bio-chimico-chipiùnehapiùnemetta che mi ha portato in Germania, Spagna, Olanda… Ve l’ho detto che ho il cuore europeo!

Ora gioco a fare la ricercatrice con brutte cellule di cancro, giusto per non annoiarmi mai.

Mentre nella mia testa ipotizzo scenari di ritorno in Patria, nel mio tempo libero (tra una lunga dormita e l’altra) provo a rompermi un paio di ossa catapultandomi dalle Alpi francesi con lo snowboard ai miei piedi.

Account social:

L’omosessualità dipende dalla genetica? Maybe yes, surely not.

La notte del 27 giugno 1969, la polizia fece irruzione nello Stonewall Inn, un bar di New York City notoriamente frequentato dalla comunità omosessuale. Questo scontro fu la miccia che innescò i moti di Stonewall e alla nascita del Gay Liberation Front prima e del Gay Pride poi. Il mese di giugno è poi diventato “il mese del Pride”, con manifestazioni in sostegno e a difesa dei diritti della comunità LGBT (gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, queer e intersessuali). La nostra Silvia, in questo #biothursday, ci aiuta a rispondere alla domanda se esista una connessione tra genetica e sessualità, ma ci parla anche di tiramisù, savoiardi e pavesini.

Continua a leggere

Qualcuno ha avvelenato il Cappellaio Matto?

Per questo #Medsunday, Silvia ci catapulta nel magico mondo di Alice nel paese delle meraviglie e dei suoi strambi personaggi. Quante volte abbiamo sentito dire che nelle fiabe c’è sempre un fondo di verità? Ebbene, anche questa volta, il detto troverà conferma, almeno per quanto riguarda la follia del Cappellaio Matto. Nell'augurare un buon non-compleanno a tutti quelli nati nei 364 giorni diversi da oggi, cercheremo insieme delle risposte sensate a domande su cui -siamo certi- vi arrovellate da DECENNI. Il nostro Cappellaio era matto per colpa di quello che c’era nel tè? O forse a causa del suo cappello? Aveva davvero i capelli arancioni? Ma soprattutto: cosa c’entra questo con #medsunday? C’entra, c’entra. Trovate le risposte della vita nell'articolo di oggi!

Continua a leggere

Alberi e Moai, lezioni di ecologia vecchie mille anni

Le piramidi, i megaliti di Stonhenge, Machu Picchu, i Moai dell’Isola di Pasqua: le civiltà antiche non finiscono di stupirci nemmeno nel 2020 e continuano a stimolare le teorie più fantasiose circa la costruzione delle loro opere più iconiche e maestose. Gomblotto?!?!11! Alieni?! Visitatori dal futuro? IO NON CREDO. Oggi Silvia, svelandoci i misteri di Rapa Nui, ci ricorderà che gli antichi ci hanno lasciato preziosissime lezioni che continuiamo, imperterriti, a non seguire. Abbiamo ragione ad andare avanti a testa bassa senza imparare dalla Storia? Spoiler: NO. Cosa avranno a che vedere l’#ecofriday e l’Isola di Pasqua? Leggete l’articolo di oggi per scoprirlo. Link in bio!

Continua a leggere
Chiudi il menu