“Ho perso un po’ la vista, molto l’udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent’anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: io sono la mente.”

(Rita Levi-Montalcini)

La mente è come un territorio di un racconto fantascientifico: ancora largamente inesplorata, si sa ben poco dei suoi processi e di come questi si traducono nei nostri pensieri e comportamenti!

Senza poi contare le interazioni fra persone, fra gruppi e fra società… C’è ancora tanto, tantissimo da scoprire… Assieme a noi!

Cosmetic behaviour
http://www.metmuseum.org/art/collection/search/590954

Cosmetic behaviour

“L'ornamento, che scienza! La bellezza, un'arma! La semplicità, che eleganza!" diceva Coco Chanel e così è non solo per la specie umana, ma anche per molti animali. I gesti che facciamo quotidianamente per pulire il viso o, eventualmente, per truccarlo hanno un valore preciso sia per la nostra igiene (e quindi le sensazioni che questa evoca), sia per come poi ci sentiremo rispetto al nostro contesto sociale. Oggi Pier Giorgio ci racconta quel mondo di cure e di illusioni ottiche che spesso viene tacciato di superficialità, ma che nasconde in sé una miriade di significati. Partendo dalla distinzione tra skin care e make-up andiamo a comprendere un po’ meglio cos'è il “comportamento cosmetico”.

Continua a leggere

L’effetto Batman

Prendete un gruppo di bambini dai 4 ai 6 anni e chiedetegli di eseguire un compito noiosissimo. Solo ad alcuni fate indossare il costume del loro supereroe preferito. Fate partire il tempo e... Osservate: BATMAN EFFECT! La nostra psicologa Valentina Freni ci spiega tutto in questo eroico #PsychoMonday p.s. Credo possa destare ilarità il pensiero che se nostra madre avesse saputo di questo fenomeno, alcuni di noi avrebbero fatto i compiti vestiti dal Genio di Aladin, da Asterix o da Paperinik.

Continua a leggere

Insegnamenti delle piante al tempo del CoVid19

Per questo #Psychomonday filosofico, Doriana ci presenta un punto di vista sul mondo davvero particolare: quello delle piante. Attraverso le parole di Stefano Mancuso, in occasione del Festival della filosofia, celebratosi online in ragione delle limitazioni imposte nel periodo di lockdown, scopriamo che le piante possono insegnarci moltissimo. “Questo è uno dei più grandi insegnamenti delle piante: quando non ci sono le risorse, queste non si possono utilizzare. Bisogna utilizzare esclusivamente ciò che si ha a disposizione. Noi, al contrario, stiamo utilizzando risorse che non abbiamo. Noi stiamo vivendo con le risorse che sarebbero toccate alle generazioni future”. L’argomento riveste un interesse filosofico notevole e ci induce a riflettere profondamente sul senso della presenza dell’uomo sulla Terra: vi invitiamo ad approfondirlo con noi!

Continua a leggere

Oroscopo Scientifico 2020

Lo leggono ogni giorno migliaia di persone in Italia, forse di più, e non stiamo parlando del giornale. Recentemente è pure uscito quello a tema Coronavirus e ovviamente non ha nulla di scientifico. Stiamo parlando dell'oroscopo e in questo #PsychoMonday vi portiamo alla scoperta della "non-scienza" che ci sta dietro e del perché siamo portati a crederci!

Continua a leggere
Chiudi il menu